SCHEDE TECNICHE

 

 

Nello schema che segue sono riportate le caratteristiche principali del basamento in muratura, richiesto per il fissaggio dei lucernari di nostra produzione.

Si consiglia, nel caso si dovesse procedere alla coibentazione del muretto con della guaina, di eseguire un risvolto fin sopra alla parte piana del muretto stesso.

 

 

 

 

 

 

 

Scelta del tipo di lucernario

 

Le nuove tecniche di illuminazione sono particolarmente utilizzate nella progettazione di ambienti che hanno un uso prevalentemente diurno. Con una corretta progettazione Ŕ possibile ottenere fino al 75% dell'illuminazione diurna con l'uso dei lucernari.

Le caratteristiche tecniche dei materiali utilizzati, riportati nella tabella, possono fornire un utile elemento di giudizio per poter valutare correttamente le proprie scelte.

 

 

                       Quale materiale                                                                              Quanti lucernari

                                                                                                                                                                                               

Caratteristiche
 
UnitÓ
 
Metacrilato
  Policarbonato

 DensitÓ  
g/cm3
 
1,18
 
1,20
             
 Trasmissione  luminosa  
%
 
92
 
90
             
 Resistenza a  trazione  
N/mm2
 
74
 
>65
             
 Resistenza a  flessione   N/mm2  
120
 
100
             
 Resistenza  all'urto Charpy,  con intaglio  
KJ/m2
 
1,4
 
80
             
 Temperatura di  rammollimento  Vicat  
░C
 
109
 
145
             
 ConducibilitÓ  termica  
W/m░C
 
0,19
 
0,21
             
 Reazione al  fuoco  
Classe
 
5
 
1
                                    
 Calcolo del numero di  lucernari da  installare per tipo di ambiente
 
Buona rifrazione interna ed atmosfera normale
 
Poca rifrazione interna ed atmosfera di tipo industriale

 1. Hangar, magazzini,  fabbriche.  
4%
 
6%
         
 2. Laboratori non di  precisione.  
5%
 
8%
         
 3. Uffici, scuole,  palestre.  
7%
 
10%
         
 4. Uffici per  disegnatori,  laboratori di  precisione.  
13%
 
20%
         
 5. Laboratori di alta  precisione.  
20%
 
30%